I bonus occupazionali – Umbria

POR FSE Umbria 2014-2020 avviso: programma lavoro Umbriattiva 2018

Target Umbriattiva giovani

  • Giovani maggiorenni con meno di 30 anni residenti in umbria disoccupati/inoccupati ai sensi della normativa vigente e non impegnati in percorsi scolastico-formativo (neet-umbri)
  • Giovani maggiorenni con meno di 30 anni non residenti in umbria iscritti ai cpi umbri quali disoccupati/inoccupati ai sensi della normativa vigente da almeno 12 mesi con patto di servizio in corso di validità e al momento non impegnati in percorsi scolastico-formativo (neet non umbri ma stabilmente presenti in umbria)

Target Umbriattiva adulti

  • Persone di 30 anni o più anni residenti in umbria iscritti al cpi umbri da almeno 6 mesi quali disoccupati/inoccupati ai sensi della normativa vigente e con patto di servizio in corso di validità
  • Persone di 30 anni o più anni non residenti in umbria ma iscritti ai cpi umbri quali disoccupati/inoccupati ai sensi della normativa vigente da almeno 12 mesi e con patto di servizio in corso di validità

Modalità di accesso al contributo

  • A seguito della fruizione dell’orientamento erogato dal cpi si diviene beneficiari di un voucher per la frequenza di corsi di formazione iscritti al catalogo unico regionale degli apprendimenti che portano ai sensi del dm 30.06.2015 Al conseguimento di una qualificazione e di un abilitazione professionale, il voucher ha un valore di € 4.000,00 – In caso in cui a seguito del colloquio nel cpi l’utente e’ in possesso delle competenze necessarie questo diviene assegnatario di una misura di tirocinio extracurriculare della durata di 6 mesi con un indennita’ compelssiva di € 3.000,00 (12 Mesi per le persone svantaggiate ai sensi della legge 381/91 per un massimo di € 6.000,00 Scelta tra le offerte disponibili nella apposita sezione del catalogo unico regionale.
  • Microcredito – l’utente che viene profilato o che non viene assunto dopo 6 mesi dal termine delle due precednti misure puo’ accedere ad un finanziamento del microcredito per un contributo unitario massimo di € 25.000,00 A valere sul pon iog.

Umbriattiva giovani

  • Per l’attivazione di contratti a termine/somministrazione di durata almeno pari a 12 mesi e di contratti a tempo indeterminato e di apprendistato:
BONUS ASSEGNATI IN BASE AL PROFILO DEL GIOVANE DI CUI AL PROGRAMMA
BASSAMEDIAALTAMOTO ALTA
Contratto a tempo determinato maggiore o uguale a 12 mesi o somministrazione maggiore o uguale a 12 mesi3.000,004.000,00
Contratto a tempo indeterminato/apprendistato1.500,003.000,004.500,006.000,00
  • Nel caso di disabili iscritti alle l.68/99 l’incentivo è erogato qualora l’assunzione avvenga al di fori dell’obbligo. Il questo caso a prescindere dal profilo il valore è elevato ad € 5.000,00 nel caso di contratto a tempo determinato anche in somministrazione di durata almeno pari a 12 mesi e a € 10.000,00 nel caso di contratto a tempo indeterminato i di apprendistato.

Umbriattiva adulti

  • Per l’attivazione di contratti a termine/somministrazione di durata almeno pari a 12 mesi e di contratti a tempo indeterminato e di apprendistato:
BONUS ASSEGNATI IN BASE AL PROFILO DEL GIOVANE DI CUI AL PROGRAMMA
BASSA <30 anni disoccupati da massimo 12 mesiMEDIA 30-44 enni disoccupati da massimo 12 mesi o <30 disoccupati da oltre 12 mesiALTA 30-44 enni disoccupati da oltre 12 mesi o >=45 anni disoccupati da meno 24 mesiMOLTO ALTA >=45 anni disoccupati da oltre 24 mesi/disabili iscritti l.68/99
Contratto a tempo determinato maggiore o uguale a 12 mesi o di somministazione maggiore o uguale a 12 mesi1.000,002.000,003.000,004.000,00
Contratto a tempo indeterminato/apprendistato2.500,005.000,007.500,0010.000,00
  • Per l’attivazione di contratti a termine/somministrazione di durata almeno pari a 12 mesi e di contratti a tempo indeterminato e di apprendistato:

Modalità di accesso al contributo

  • Sono beneficiari degli incentivi al presente avviso i datori di lavoro che assumono senza dover ricorrere a procedure concorsuali o ad esse assimilabili per la selezione del personale, i beneficiari dovranno assumere entro 6 mesi dal termine dei percorsi della politica attiva.

Legislazione nazionale

Incentivi previsti dalla Legge di Bilancio 2018 (L.205/2017)

L’incentivo è riconosciuto per le assunzioni a tempo indeterminato a decorrere dal 1° gennaio 2018.

L’esonero spetta anche nel caso di:

  • trasformazione di contratti a tempo determinato in rapporti a tempo indeterminato fermo restando il possesso del requisito anagrafico alla data della conversione;
  • prosecuzione di contratto di apprendistato in contratto a tempo indeterminato.

Limiti di età:

  • Dal 1° gennaio 2018: fino a 35 anni.
  • A decorrere dal 1° gennaio 2019: fino a 30 anni.

Il bonus consiste in un esonero del 50% dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro (con esclusione dei premi e contributi dovuti all’INAIL) nei limiti di 3.000 € su base annua. L’esonero ha una durata massima di 3 anni.

Se vuoi saperne di più, contattaci!

Contattaci

Al via la nuova Garanzia Giovani,
quali vantaggi per le imprese

Dopo il via libera della Commissione Europea il governo italiano, all’interno di una logica di governance multi-livello tra Stato e Regioni,  ha deciso il rifinanziamento (per 1,7 miliardi di euro da spendere entro il 2020) del programma nazionale Garanzia giovani sulla base delle iniziative coordinate dal PON IOG “Iniziativa Occupazione Giovani”.

Vedi bozza della nuova Garanzia Giovani

Leggi il pdf

Credito di imposta per le spese di formazione 4.0

Tra le misure previste dalla L. di bilancio per il 2018 (L.205/2017) è introdotto anche il “credito di imposta per le spese di formazione 4.0”. Per le spese in attività di formazione effettuate a partire dal 1° gennaio 2018, è riconosciuto un credito di imposta nella misura del 40% delle spese relative al solo costo aziendale del personale dipendente per il periodo in cui viene dedicato ad attività di formazione definite con le parti sociali, nei limiti di 300.000 euro annui per ciascuna azienda.

Condizioni:

  • Periodo di imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2017
  • Costo del personale dipendente occupato in attività di formazione
  • Riconosciuto il 40% del costo
  • Limite: 300.000 euro annuo pro capite
  • Attività di formazione definite attraverso contratti collettivi aziendali o territoriali
  • Attività di formazione legate al Piano Nazionale Impresa 4.0

Spese ammissibili

Sono ammissibili al credito di imposta solo le attività di formazione svolte per acquisire e/o consolidare le conoscenze delle tecnologie previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0 quali:

  • big data e analisi dei dati
  • cloud e fog computing
  • cyber security
  • sistemi cyber-fisici
  • prototipazione rapida
  • sistemi di visualizzazione e realtà aumentata
  • robotica avanzata e collaborativa
  • interfaccia uomo macchina
  • manifattura additiva
  • internet delle cose e delle macchine e integrazione digitale dei processi aziendali
Risorse stanziate: 250 milioni per l’anno 2019
Leggi il pdf

I Destinatari
e i requisiti di Garanzia Giovani

Età compresa tra i 15 e i 29 anni compiuti
Essere in una condizione di disoccupazione ai sensi del d. lgs. n. 150/2015
Non essere iscritto a percorsi di istruzione o formazione professionale ovvero accademici e terziari
Non avere in corso di svolgimento il servizio civile o un tirocinio extra-curriculare
Non avere in corso interventi di politiche attive
Essere in condizione di regolarità sul territorio nazionale

Il sito ufficiale

Cliccando sui link sottostanti, potrai avere maggiori informazioni rispetto a Garanzia Giovani. Questo è un Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile con finanziamenti per i Paesi Membri che saranno investiti in politiche attive di orientamento, istruzione e formazione e inserimento al lavoro.

In accordo con la Raccomandazione europea del 2013, l’Italia deve garantire ai giovani al di sotto dei 30 anni un’offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato o tirocinio, entro 4 mesi dall’inizio della disoccupazione o dall’uscita dal sistema d’istruzione formale.

Scopri tutte le informazioni sui siti ufficiali del Piano.

Contattaci subito

Per maggiori informazioni e per “profilare” il tuo candidato.

Ragione Sociale
Nome e cognome
E-mail
Telefono
Provincia dell'azienda

Comune dell'azienda
Comune dell'azienda


Il tuo messaggio